Biblioteca

La Biblioteca Polare

L’Istituto Geografico Polare “Silvio Zavatti” è provvisto di una fornitissima Biblioteca Polare che rappresenta l’unica raccolta bibliografica specializzata in Italia. Fra i numerosi libri, vi sono volumi di argomento polare in varie lingue, provenienti da ogni parte del mondo (Alaska, Argentina, Inghilterra, Stati Uniti, Francia, Nuova Zelanda, Australia, Canada, Giappone, ecc.). Vi sono conservati libri di esploratori leggendari (Amundsen, Cook, Nansen, Scott, ecc.), tutte le opere riguardanti le spedizioni di Nobile, e quelle del viaggio polare del Duca degli Abruzzi. Tutti i volumi dell’Antarctic Bibliography, un atlante antartico in lingua russa, varie cartelle contenenti centinaia di opuscoli a carattere polare, numerosi volumi dell’Archivio dell’Istituto Geografico Polare, articoli di giornale, album fotografici, vari libri stampati in lingua Inuit, i diari manoscritti delle spedizioni di Silvio Zavatti e, tanto altro ancora. Tutti i volumi e le opere della Biblioteca Polare sono consultabili previa richiesta tramite il portale Biblioteche Marche Sud (http://www.bibliomarchesud.it), portale di accesso a tutte le biblioteche delle province di Fermo e Ascoli. Attualmente la Biblioteca Polare è chiusa in seguito al sisma del 2016 e è in attesa di essere trasferita in nuova sede.