Sala II

Zavatti e le Esplorazioni Polari

la Sala II continua a raccontare la storia delle grandi esplorazioni polari con le vicende del Generale Umberto Nobile

Sala II

Zavatti e le Esplorazioni Polari

Sulla scia della Sala I, dove vengono presentati l’organizzazione di una spedizione polare e la grande impresa del Duca degli Abruzzi e della sua “Stella Polare”, la Sala II continua a raccontare la storia delle grandi esplorazioni polari con le vicende del Generale Umberto Nobile e le spedizioni scientifiche di Silvio Zavatti ai poli. Nella prima teca sono conservati alcuni rari cimeli del dirigibile “Italia”, strisce tricolori che ornavano la cabina di comando del dirigibile “Norge”, caschetti da volo appartenuti a Nobile e donati dalla famiglia Nobile, in virtù della grande amicizia tra il Generale e Silvio Zavatti. Nella seconda teca sono conservati alcuni strumenti di lavoro (bussole, cinepresa e macchina fotografica) di Silvio Zavatti, un album che raccoglie le fotografie scattate da Zavatti durante le sue spedizioni, il primo numero della rivista IL Polo e l’Atlante Geografico Polare, pubblicato dallo stesso Zavatti. Nella sala è anche conservato un modello in miniatura della nave “Stella Polare” con cui il Duca degli Abruzzi raggiunse i ghiacci del Polo Nord.
Info sull'Impresa di Nobile